Il santuario di Oropa

Scenario unico, panorama mozzafiato, da quassù la pianura sembra un mare sconfinato.

Incastonato tra le montagne che fanno da cornice all’intero complesso, sorge qui il meraviglioso santuario, uno dei più importati delle Alpi. Noto come il Grande Santuario della Madonna Nera, situato a Oropa ad un’altitudine di circa 1200 m. Chi è stato a Biella, città piemontese dalla storica tradizione tessile, avrà forse avuto occasione di intraprendere la strada tutta curve e panorama per salire fin quassù, ammirare la bellezza del luogo, la sua antica sacralità (l’origine del santuario pare sia da attribuirsi al IV secolo d.C.) immersa in un silenzio ancora più sacro, intenso, totale.

I miei consigli per chi sarà in visita al Santuario?

Se il tempo è buono e amate la montagna salite fino al Lago del Monte Mucrone, potrete scegliere se avventurarvi a piedi (escursione della durata di circa 2 ore) oppure prendere la funivia a un costo accessibile. Una volta arrivati troverete lì un accogliente rifugio dove poter pranzare o fare una buona merenda con torte casarecce. Se avrete voglia di proseguire fino ad un’altitudine maggiore consiglio di seguire le indicazioni per il Monte Camino che potrete raggiungere a piedi se siete dei buoni camminatori della montagna oppure prendere la seggiovia aperta però solo in alcuni periodi dell’anno. Da lassù la vista che avrete potrà valere ogni costo e fatica!

La visita al Santuario di Oropa non sarà completa senza aver assaggiato uno dei piatti più tipici e golosi di tutto il biellese: la polenta concia, una ricca e cremosa polenta con i formaggi più tipici della valli, quali toma e maccagno, con l’aggiunta di burro fuso.

Il complesso mariano ospita il particolare Museo dei Tesori, una rara collezione di ex-voti, alcuni antichi, ottocenteschi, e altri anche molto recenti, storie e testimonianze di uomini e bambini sopravvissuti a incidenti e malattie, racchiuse in quadretti votivi in grado ancora di condensare in un’immagine la forza il valore della fede.

More from FrancescaGuerisoli

Lessons

Come and book a lesson, face-to-face or online!
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *